Carmen Panciroli

Breve descrizione dell'evento: 
Mostra personale
Data fine evento: 
Giovedì, 7 Novembre, 2013
Data inizio evento: 
Sabato, 21 Settembre, 2013
Città: 
Regione: 
Categoria evento: 
Descrizione dell'evento: 

Con la personale di Carmen Panciroli, in programma dal 21 settembre al 7 novembre 2013, si apre la stagione espositiva autunnale di Spazio Art É, in via Battaglione Toscano 1b a Reggio Emilia.

Accompagnata da una nota critica di Alberto Agazzani, l’esposizione è inserita tra gli eventi organizzati in occasione della Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI, Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani.

In mostra, una ventina di opere ad olio su tela, dipinte dal 2009 al 2013 con pregiati pennelli di martora. Visi di uomini e donne, nudi e vanitas: esercizi e sperimentazioni che l’artista propone ai visitatori per accompagnarli all’interno del suo lavoro, caratterizzato da una continua ricerca.

«Una pittura di antica e sempre magica bellezza» - scrive Alberto Agazzani - «eppure non manierata, non ambigua, non possibile da confondere con altro che non rappresenti lo spirito più inquieto e vibrante della nostra contemporaneità. È una pittura non mai compiaciuta, ma anzi sempre attenta a servire l’espressione, a celare per rivelare con maggiore forza la segreta realtà che si cela dietro ad ogni apparente forma».

La personale, che sarà inaugurata sabato 21 settembre 2013 alle ore 18.00, sarà visitabile fino al 7 novembre 2013, da lunedì a mercoledì con orario 7.30-20.00, giovedì ore 7.30-15.30, da venerdì a domenica ore 7.30-0.00. Per informazioni: tel. 0522 433462.

 

Carmen Panciroli nasce a Scandiano (RE) nel 1952. Diplomata all’Istituto Magistrale, affronta la pittura da autodidatta, esercitandosi nella copia dei grandi maestri dell’antichità. Si dedica successivamente all’arte del ritratto, nella quale si distingue per la calibrata distribuzione dei volumi, la scelta cromatica, la perfezione accademica del disegno e lo studio accurato dell’anatomia. Prende parte a numerose esposizioni personali e collettive, ultime delle quali “Sotto la pelle” (Sala mostre del Comune, Rubiera, 2006), “Carmen Panciroli” (Palazzo Vecchio al Mauriziano, Reggio Emilia, 2006), “Ali di farfalla” (Galleria d’Arte Metamorfosi, Reggio Emilia, 2009), “Attimi di colore” (Dogana Veneta, Lazise, 2011), “Magnifica Ossessione” (Spazio Vetrina Piazza Prampolini, Reggio Emilia, 2012), “AEmilia Art Quake”(Chiostri di San Domenico, Reggio Emilia, 201”), “…Veneri e Adoni” (Torre dell’Orologio, Castellarano, 2012) e “Nella casa dell’Ariosto” (Il Mauriziano, Reggio Emilia, 2013). Oltre alla pittura, si dedica anche alla realizzazione di mosaici, tromp l’oeil e nuovi prodotti per ditte ceramiche. Vive e lavora a Bagno di Reggio Emilia.

Per informazioni: 
caffeartere@yahoo.it
Parole chiave: 
Carmen Panciroli
Alberto Agazzani