“Cronache senza tempo” al Caffè

Breve descrizione dell'evento: 
Personale di pittura di Giuliano Giuggioli
Data fine evento: 
Lunedì, 11 Dicembre, 2017
Data inizio evento: 
Lunedì, 11 Dicembre, 2017
Città: 
Regione: 
Categoria evento: 
Descrizione dell'evento: 

Salire su quel treno mai preso. Abbandonarsi a quel bacio appassionato mai concesso. Giocare in un tempio antichissimo e proibito. Ma anche: impersonare illusioni più grandi degli spazi reali o immaginari dell’archeologia, con lo stile di un elegante e misterioso protagonista rétro.

Torna sulla scena della geotermia, dove il surrealismo è scenario del quotidiano, il maestro Giuliano Giuggioli: raffinato pittore della scuderia selezionata della Galleria Impara L’arte di Mario Andrei, che presenta, nelle sale del Caffè Ganesh 0588, a Pomarance (PI), dal 31 ottobre 2017, fino al 31 gennaio 2018, un nuovo capitolo della mostra “Cronache senza tempo”.

Sono le ragioni del tempo, gli spazi “capricciosi” della memoria, i ricordi dell’Io più remoto, nella magnificenza rievocata, quasi come una provocazione, del classico arcaico o antico recente, ad appropriarsi, con potenza e in proporzioni seducenti ed impossibili, di uno dei piani pittorici più raffinati e singolari del figurativo contemporaneo.

Prospettive metafisiche per visioni oniriche, dove tutto è possibile, per quelle figure certe ed incerte, troppo grandi o troppo piccole, in contesti familiari, ma alterati, dove l’inadeguatezza diventa realtà altra, in una grande sinfonia diretta dalla sconosciuta logica esistenziale degli archetipi.

Un film d’autore firmato dall’inconscio custode di una fantasia perduta, che ritrova i contorni figurali e i colori accesi della sua concretezza, in una luce trasfigurata e bellissima, al ritmo di una cronaca incalzante ed immediata, resa dalla tecnica pittorica propria di Giuggioli che conferisce volume scultoreo alle sue figure. Persistenza concreta per eterne atmosfere, abitate da un’anima intenzionale sostenuta dalla forza delle montagne, dalla lucentezza delle acque e in compagnia di colorati e squillanti balocchi.

Giuliano Giuggioli, classe 1951, nasce a Vetulonia e risiede a Follonica (GR), dove trovano spazio anche l’atelier e un’esposizione permanente. Si forma da autodidatta, frequentando botteghe di pittori, stamperie, gallerie, cantieri d’arte e musei del mondo.

“La sua produzione spazia dalle grandi tele ad olio, alle sanguigne, alle tecniche su carta e legno, affreschi, murales, ceramiche, acqueforti, serigrafie e litografie”.

“Nel 2004 si è dedicato anche all'attività di scenografo, realizzando le scene per il musical ‘Cleopatra’, di Lamberto Stefanelli”. Presente a cinque edizioni dell'Art Expo di New York, molte sue opere sono state pubblicate dalla rivista "Anima Mundi", edizioni Eri/Rai, diretta da Gabriele La Porta. I suoi lavori trovano spazio in numerose collezioni pubbliche e private sia in Italia che all'estero, tra cui la Galerie Zabbeni a Vevey (Svizzera) e la Dennis Rae Fine Art a San Francisco.

 

 

Per informazioni: 
Galleria Impara L’Arte: 329 7374072, marioandrei52@gmail.com, www.imparallarte.it
Parole chiave: 
mostra
pittura
Giuggioli
Pomarance
natale