Da Daraya ad Aleppo

La fuga olio su tela cm 80 x 100
Breve descrizione dell'evento: 
15 opere narrano la distruzione di due tra le più belle città della Siria
Data fine evento: 
Martedì, 10 Luglio, 2018
Data inizio evento: 
Sabato, 30 Giugno, 2018
Regione: 
Categoria evento: 
Descrizione dell'evento: 

Sabato 30 giugno 2018 alle ore 18.00 presso la Sala Moltimediale “Rita Atria” Via Marina n. 62 Brolo ME si terrà la mostra personale di Liana Taurini Barbato dal titolo:

 

DA DARAYA ad ALEPPO

 

15 dipinti su tela per rappresentare lo scenario di una tragedia che vivono i siriani in guerra oramai da oltre sette anni. Dal testo in catalogo di Vinny Scorsone che ha curato la mostra leggiamo: “(…) Dopo la precedente mostra dedicata alle rotte dell’emigrazione, oggi Liana Taurini Barbato ci parla della guerra in Siria che si svolge “vicino” casa nostra e lo fa deformando ancora una volta la realtà per raccontarla ancora meglio, con occhi lucidi e poco sognanti. Del resto come si potrebbe mai rappresentare in maniera sognante un massacro? Un massacro dal quale nessuno è sfuggito. I bambini sono stati i primi a cadere, uccisi improvvisamente da bombe e cecchini o lentamente dalla fame e dalla sete. Vite dissolte, famiglie annientate. Scene di massa o ritratti solitari di una popolazione decimata.

I quadri in mostra sono il frutto di un moto interiore, una ribellione ad una situazione assurda e drammatica che ha causato e continua a causare tante vittime innocenti. Liana usa un modo di narrare per immagini semplice come quello che usavano, nei loro “tabelloni” i cantastorie. Rifiuta la forma perfetta, gli artifici prospettici; non le interessa dar sfoggio delle sue capacità tecniche (che ben padroneggia), lei vuole solamente trasmettere emozioni e far riflettere ricorrendo ad uno stile molto vicino a quello popolare. (…)”. 

La mostra presso la Sala Multimediale Rita Atria di Brolo è visitabile fino al 10 luglio 2018  nei seguenti orari dalle 9.00 alle 14.00  e dalle 15,30 alle 18.00 escluso i festivi.

Per informazioni: 
francescoscorsone@alice.it
Parole chiave: 
mostra di pittura